Skip Navigation Links

Isola Vasilevskij

L'isola più grande di San Pietroburgo sembra infilata come un tappo nella foce della Neva e la sua zona più interessante è il 'naso' orientale, oltre il fiume rispetto all'Ammiragliato. Vi si trovano edifici marittimi, l'università cittadina, alcuni musei e offre splendide vedute della città. Tra i musei si segnalano il Museo Navale, il Museo Zoologico, la Kunstkammer (con la sua curiosa collezione) e l'Accademia delle Arti. Il 'naso' dell'isola è poi adornato di colonne rostrate, segnali per la navigazione a forma di prua di nave che oggi emettono lapilli di fuoco durante le feste. Uno dei primi edifici costruiti sull'isola fu il Palazzo Menshikov, oggi un museo d'arredamento e oggettistica dell'epoca.