Skip Navigation Links

Cosa vedere in Russia

La Russia è un Paese talmente immenso che risulta davvero difficile elencare tutti i posti che meritano di essere visti, quindi in questa pagina vi forniremo alcune informazioni solo sulle città più richieste, cioè Mosca, San Pietroburgo e le città dell’Anello d’Oro.

In fondo, troverete la lista dei musei da visitare, qualche nota che li riguarda, l’orario d’apertura e l’indirizzo. 

Programmando le visite presso i musei delle capitali russe, bisogna ricordare e considerare i seguenti punti:

  • giorni festivi dei musei
  • la possibilità di acquistare i biglietti online evitando la fila in biglietteria (come per l’Ermitage e per il Cremlino)
  • generalmente la biglietteria chiude un’ora o 30 minuti prima della chiusura del museo
  • in alcuni musei si paga il permesso per scattare le foto per cui ricordate di verificare per tempo così da evitare di dover tornare nuovamente in biglietteria (ad esempio questo biglietto si paga per la galleria Tretiakov)
  • se pensate di visitare più di un museo in un giorno spostandovi con la macchina, tenete in considerazione il traffico (a volte è infatti più comodo e veloce muoversi con la metro)
  • la cattedrale di Smolensk nel monastero Novodevichy rimane chiusa in caso di pioggia
  • nella cattedrale del Cristo Salvatore a Mosca è vietato entrare se vestiti con pantaloncini, gonne più corte del ginocchio e a spalle scoperte. Le donne in particolare devono coprire persino la testa. 

Se la vostra destinazione sono invece le città dell’Anello d’Oro, ecco cosa c’è da sapere e ricordare:

  • Alcune chiese con gli affreschi antichi (ad esempio la chiesa di Sant’Elia a Yaroslavl e le chiese nel Cremlino a Rostov la Grande) vengono chiuse nel periodo invernale, dall’1 ottobre all’1 maggio.
  • Visitando le chiese e i monasteri ricordate di indossare un abbigliamento adeguato: non sono infatti consentiti i pantaloncini, le gonne corte e le spalle scoperte. Le donne devono coprire anche il capo.
  • Evitate di programmare le visita per più di due città al giorno perchè i musei di solito chiudono presto (verso le 17:00) e le strade che collegano le città dell’Anello d’Oro spesso sono talmente strette da dilatare troppo i tempi per i trasferimenti.

Ricordiamo che tutti i nostri tour in Russia possono essere facilmente modificati, per cui se desiderate includere nel programma qualche museo di Mosca o di San Pietroburgo sarà possibile farlo con estrema facilità. Basta inviarci una mail con le vostre proposte all’indirizzo info@rusoperator.com