Skip Navigation Links

12/10/2014

Nuova isola pedonale al centro di Mosca “Krimskaya naberezhnaya”

Fino a qualche tempo fa, i  moscoviti e gli ospiti della capitale russa potevano godersi una bella passeggiata al fresco nel famoso Parco Gorky, vasto territorio immerso nel verde lungo il fiume Moscova. Ma nel settembre del 2014  a Mosca è stata totalmente rinnovata l’altra sponda del  lungofiume, quella compresa fra il parco Muzeon e  l’ex fabbrica “Krasniy Oktyabr” (“L’ottobre rosso”) - Krimskaya naberezhnaya.

Questa nuova area pedonale è davvero una meta da non perdere durante il vostro viaggio a Mosca, luogo in cui potersi concedere non solo rilassanti passeggiate godendo della vista del lungofiume di Moscova ma anche approfittare di tante altre proposte: i percorsi per lo sport, le istallazioni a cielo aperto, i padiglioni per stare al caldo, i servizi di bike-rent, alcuni musei e certamente vari locali.

L’isola pedonale “Krimskaya naberezhnaya”  si trova al centro della capitale e perciò facilmente raggiungibile a piedi dai siti principali: il Cremlino, la galleria Tretiakov e la Cattedrale del Cristo Salvatore. Da considerare come soluzione ideale ad esempio è recarsi presso questa area pedonale subito dopo le escursioni a Mosca, per riposare, mangiare uno spuntino e riprendere fiato.

In fondo, potete vedere una mappa  sulla quale con la linea nera e` indicata questa area peronale. In tal modo potete scegliere il percorso più comodo per raggiungerla.  Tutto estremamente facile!

Passeggiando in questa nuova isola pedonale, ecco tutto quanto di interessante potrete vedere:

  • Il monumento a Pietro il Grande, una delle sculture più alte del mondo.
  • L’ex complesso della mitica fabbrica russa del cioccolato “Krasniy Oktyabr”. Attualmente la fabbrica è stata trasferita nella periferia della capitale ma nei palazzi sono state allestite le mostre, e non mancano i ristoranti e perfino un ostello.
  • Il parco Muzeon, chiamato pure “Il cimitero dell’Arte” perché proprio qua sono state trasportate numerose statue del periodo sovietico.
  • La galleria Tretiakov, parte dell’arte moderna che custodisce i capolavori di Malevich, Kandinskiy e tanti altri.

Le fermate della metro più vicine sono:

  • Park Kulturi (la linea circolare marrone o radiale rossa) – in questo caso dovrete attraversare il ponte.
  • Kropotkinskaya (la linea rossa), si trova di fronte alla cattedrale del Cristo Salvatore.